Verticale di Coda di Volpe – Vadiaperti

 

Volevo segnalare quest’articolo dell’amico Fabio Cimmino, apparso su Lavinium, riguardante una verticale di Coda di Volpe della storica azienda Vadiaperti in quel di Montefredane.

Mi sembra opportuno segnalarla perché la coda di volpe, pur essendo un vecchissimo vitigno (Cauda Vulpium per gli antichi), forse appartenente alla varietà della vecchia “vitis alopecis”, è poco conosciuto fuori dai confini campani e comunemente considerato un vitigno minore (non ha un importante corredo acido, il che spesso ne appiattisce la beva e impone di consumarla giovanissima). Tuttavia caparbiamente Raffaele Troisi la segue con dedizione da tempo, contravvenendo anche a quelle che erano le idee di suo padre in merito, il compianto “professore”. Raffaele è riuscito a realizzare una coda di volpe in purezza (primo in Irpinia) di primissimo livello e capace di reggere gli anni (provare per credere), tanto da proporne una verticale, così come accadde lo scorso anno col greco e due anni fa col fiano (di cui è senza dubbio tra i migliori interpreti ed il solo che opportunamente abbia uno “storico” delle annate).

Personalmente ho un debole il suo fiano, da bersi preferibilmente dopo almeno un paio d’anni dalla vendemmia, e capace di evolversi nel tempo come pochi. Tuttavia la sua coda di volpe vale davvero l’acquisto, dato il prezzo davvero concorrenziale (siamo intorno ai 6 euro in enoteca).

 Luigi Metropoli

 

 

 

Published in: on 09/05/2008 at 9:00 am  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://divinoscrivere.wordpress.com/2008/05/09/verticale-di-coda-di-volpe-vadiaperti/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: